Musica
Libri
Teatro
Cinema
Personaggi
LifeStyle

Musica
Libri
Teatro
Cinema
Personaggi
LifeStyle

“Space Jam – New Legends”: i Looney Tunes tornano alla riscossa

"Space Jam: A New Legacy" | Copyright: © 2021 Warner Bros. Entertainment Inc. All Rights Reserved. Photo Credit: Courtesy Warner Bros. Pictures | Lebron James and Tweety Bird in Warner Bros. Pictures’ animated/live-action adventure “Space Jam: A New Legacy,” a Warner Bros. Pictures release.

 

Dopo ben 25 anni dal primo Space Jam, un altro grande giocatore dell’NBA torna a fare squadra con i personaggi del Looney Tunes. Questa volta si tratta di LeBron James che per salvare suo figlio dal malvagio algoritmo della Warner Bros dovrà giocare una partita di basket.

 

Quando nel ‘96 uscì per la prima volta Space Jam si trattò di una divertente novità, non solo per i bambini ma anche per gli adulti. Mescolare due, tre mondi come quello dello sport, del live action e dell’animazione rendeva la pellicola dinamica, sorprendente e intrattenente. Inoltre, non possiamo dimenticare l’iconica, seppur breve presenza, di Bill Murray.

 

Insomma, una serie di fattori hanno reso il primo Space Jam memorabile e l’hanno fatto entrare di diritto nella cultura pop mondiale.
Quando qualcosa del genere accade, la maggior parte delle volte è sempre meglio lasciare ciò che è stato memorabile in pace. Ovvero, non resuscitare la stessa idea e gli stessi personaggi per creare una storia quasi identica.

 

Ma, come sappiamo bene, siamo nell’era dei remake/reboot e (forse) della scarsa creatività, almeno da parte delle grandi case di produzione.
Quindi, perché non riprendere una storia che è piaciuta così tanto a così tante persone e riportarla sul grande schermo? Sicuramente questo può far piacere alle nuove generazioni e ai nuovi bambini che non hanno potuto sperimentare l’ebbrezza dello Space Jam del 1996.

 

"Space Jam: A New Legacy" | Copyright: © 2021 Warner Bros. Entertainment Inc. All Rights Reserved. Photo Credit: Courtesy Warner Bros. Pictures | LeBron James, Don Cheadle and Cedric Joe in Warner Bros. Pictures’ animated/live-action adventure “Space Jam: A New Legacy,” a Warner Bros. Pictures release.

 

È anche vero che dopo 25 anni il nostro mondo è cambiato e ci sono nuove realtà con le quali far interagire i personaggi.
E questo è proprio quello che scelgono di fare il regista Malcom D. Lee e i produttori Ryan Coogler (regista di Black Panther) e Maverick Carter.

 

Space Jam – New Legends è ambientato ai giorni nostri con però uno sguardo sempre futuristico e fantastico. Il campione dell’NBA, LeBron Jamesm non è solo un giocatore di basket ma anche un padre di famiglia. E, come tale, sembra non riesca ad essere un campione allo stesso modo di quando è in campo.

 

Infatti, cresce i figli “a pane e basket” senza curarsi molto delle passioni altre che potrebbero avere. Dom, il secondogenito, è un genio dei videogame e ne ha progettato uno a soli 12 anni. Ma questo il padre non lo capisce o sembra ignorarlo.

 

Dom non si sente capito dal padre e soprattutto gli sembra di non poter essere sé stesso quando è in sua compagnia.
Per questo, quando i due andranno negli studi della Warner Bros per ascoltare un’offerta fatta a LeBron e ideata dall’incredibile algoritmo degli Studios, inizierà un litigio che li porterà ad essere intrappolati nel “Server-Verso”.

 

A intrappolarli in questo universo è proprio l’algoritmo intelligente della Warner, Al-G Rhythm, che non si vede abbastanza valorizzato. Per questo, propone a LeBron una partita a basket. Solo se riuscirà a vincerla lui e suo figlio saranno liberati.

 

"Space Jam: A New Legacy" | Copyright: © 2021 Warner Bros. Entertainment Inc. All Rights Reserved. Photo Credit: Courtesy Warner Bros. Pictures | LeBron James and Lola Bunny in Warner Bros. Pictures’ animated/live-action adventure “Space Jam: A New Legacy,” a Warner Bros. Pictures release.

 

L’intreccio è quello stereotipato e ormai senza tempo della sfida tra Bene e Male, dove il Male è rappresentato dall’algoritmo che ha le sembianze di Don Cheadle.

 

Nonostante Don Cheadle sia un grande attore, nemmeno lui riesce a dare abbastanza tridimensionalità al suo cattivo. Al-G Rhythm è sicuramente un cattivo più “approfondito” e con motivazioni migliori rispetto a Mr. Swackhammer del primo Space Jam, ma comunque non incide particolarmente e non rappresenta una nemesi abbastanza convincente.

 

In ogni caso, va apprezzato il tentativo di portare sullo schermo una storia familiare che sia d’esempio sia per i piccoli che per i grandi. Perché il figlio di LeBron James, a 12 anni, sembra quasi più maturo del suo stesso padre.
Agli adulti, questo Space Jam insegna ad ascoltare i propri figli, al di là della loro età.

 

Dunque, nonostante gli evidenti difetti e gli intrecci ripetitivi, Space Jam – New Legends è perfetto per intrattenere le famiglie e riportarle al cinema. I personaggi del Looney Tunes rimangono quegli strambi, divertenti personaggi che anche i più grandi ricordano con affetto e, per gli appassionati, il film è ricco di citazioni e rimandi ai film e serie della Warner.

 

 

Il nuovo Space Jam ci porta a fare un tuffo nel passato guardando però al futuro e divertendo grandi e piccini.

 

 

 

 

 

Credits: “Space Jam: A New Legacy” | Copyright: © 2021 Warner Bros. Entertainment Inc. All Rights Reserved. Photo Credit: Courtesy Warner Bros. Pictures | Some Characters in Warner Bros. Pictures’ animated/live-action adventure “Space Jam: A New Legacy,” a Warner Bros. Pictures release.

 

Noemi Chianese
Noemi Chianese si è laureata in Lettere Moderne all’Università di Tor Vergata e frequenta il corso di Media e Comunicazione Digitale all’Università La Sapienza. Con tutta probabilità la passione per il cinema è nata quando era ancora nel grembo materno e, da allora, si è espressa in lunghe file ai red carpet, film fino a tarda notte e poster che tappezzano la sua camera. Il sogno è quello di stare dietro le quinte dove avviene tutta la magia, dove viene soddisfatta ogni curiosità e dove si può trovare il miglior posto in sala.

Articoli Correlati

Microrobot batterici: il futuro della robotica per sconfiggere il cancro

Microrobot batterici: il futuro della robotica per sconfiggere il cancro

Batteri modificati con elementi artificiali, controllabili a distanza grazie a campi magnetici: sono in grado di invadere il tessuto tumorale…
Apolide Festival 2022: Nature, Music and Circus

Apolide Festival 2022: Nature, Music and Circus

Quattro giorni no-stop immersi nella natura, tra i boschi nel cuore del Piemonte. Un’esperienza unica e magica, un viaggio tra…

Contenuti